Molinari Angelo #34 (1966)


Cantiere: Molinari Angelo

Anno di costruzione: 1966


1° Pilota: Libanori Fortunato

Periodo: 1966-1967

Numero di gara: #34

Nome: Mau Mau

Motore: Alfa Romeo L6 2500 cc. Raineri

Classe: LZ


Barca ordinata nel 1966 dalla Scuderia Agusta al Cantiere Molinari Angelo. Fortunato Libanori, chiese scarponi piu' corti e piu' stretti.
Carrozzeria in alluminio e allestimenti meccanici fatti all'interno della Agusta - Elicotteri
- N.B.: Questa carenatura è la 1° che fu montata sullo Scafo Celli Dino del 1961, di Libanori Fortunato come omaggio alla Compagnia Aerea Italiana " Alitalia " ma con una modifica ( non piu' con coda alla stessa altezza della carenatura ). La 2° carenatura fu costruita con la coda piu' bassa sempre con il Tricolore in omaggio alla Compagnia Aerea Italiana " Alitalia " ( vedi foto allegata ).

Archivio Agazzi Claudio

Informazione aggiornata il 06/03/2016   

 

2° Pilota: Ottone Gian Pio

Periodo: 1968>1969

Motore: Alfa Romeo L6 2500 cc. Raineri


Proprietario dal 1968 al 1969 con nuova carrozzeria in alluminio
- Qui Fotografato in Gara di Campionato Italiano Classe LZ - Gran Premio d' Italia - Trofeo Yomo - Milano Idroscalo 28.29.09.1968

Archivio Ottone Gian Pio

Informazione aggiornata il 03/03/2016   

     

3° Pilota: Migliavacca Franco

Periodo: 1971>1974

Numero di gara: #38

Motore: Alfa Romeo L6 2500 cc.

Classe: R4


31° Raid Pavia - Venezia - 06.06.1971 : 2° Assoluto
32° Raid Pavia - Venezia - 14.05.1972 : 2° della Classe R4

Informazione aggiornata il 22/04/2014   

   

4° Pilota: Preda Ernesto Luigi

Periodo: 1974

Numero di gara: #88

Motore: Alfa Romeo L6 2500 cc.

Classe: R4


Scafo dato in prestito dalla Scuderia Migliavacca - Papetti di Pavia a Preda Ernesto Luigi e utilizzato solamente a Viverone per la disputa del Campionato Mondiale della Classe R4 2500 cc. - Viverone 09.06.1974

Informazione aggiornata il 07/03/2016   


5° Pilota: Dosi Antonio

Periodo: 1975>2007

Motore: Alfa Romeo L6 2500 cc.


Carrozzeria modificata in vetroresina ma Scafo mai piu' usato

Informazione aggiornata il 07/03/2016   


6° Pilota: Collezione privata

Periodo: 2008>oggi

Numero di gara: #34

Motore: Alfa Romeo L6 2500 cc.


Con la carenatura modificata, piu' bassa alle spalle del Pilota ma, con bandiera Tricolore in omaggio alla Compagnia Aerea Italiana " Alitalia "

Collezionista non pilota

Informazione aggiornata il 22/04/2014   


Oggi -> Esistente storica




Tutte le barche
Prossima: Molinari Angelo #18 (1967)