Lucini & Frigerio #116 (1976)


Cantiere: Lucini & Frigerio

Anno di costruzione: 1976


1° Pilota: Casucci Adriano

Periodo: 1976>1980

Numero di gara: #406

Motore: Fiat 128 1300 cc.

Classe: Formula Fiat 128 - R1


Auronzo di Cadore 1976
Dal 1977, Casucci Adriano ha cambiato numero in n° 206
Nel 1980, Casucci Adriano lo ha stazzato come Classe R1 1000 cc.

Informazione aggiornata il 16/01/2016   

     

2° Pilota: Cocozza Agostino

Periodo: 1983>1984

Numero di gara: #270

Motore: Fiat 128 1300 cc.

Classe: R2


Qui fotografato alla partenza del 43° Raid Pavia - Venezia - 1983

Archivio Cocozza Agostino

Informazione aggiornata il 16/01/2016   

   

3° Pilota: Gagliardi Franco

Periodo: 1985

Numero di gara: #435

Motore: Fiat 128 1300 cc.

Classe: R2

Informazione aggiornata il 16/01/2016   


4° Pilota: Galli Giorgio

Periodo: 1985>1987

Numero di gara: #116

Motore: Fiat 128 1300 cc.

Classe: R2


- Partecipazione al 45° Raid Pavia - Venezia - 09.06.1985
- Qui fotografato al 18° Trofeo Motonautico Due Ponti - Boretto 17.08.1986

Venduta a Bonazzi Franco nel 1988

Archivio Galli Giorgio

Informazione aggiornata il 20/07/2016   

 

Oggi -> Scomparsa




Tutte le barche
Prossima: Lucini & Frigerio #175 (1976)